Neo-liberisti e social-liberisti

domenica, 15 luglio 2007 alle 02:59:36 | Pubblicato su Borghesia, Capitale, Capitalisti, Liberismo | 2 commenti

Secondo Bellofiore, esistono due categorie di strategie liberiste (termine che ha poco a che vedere con lo “Stato minimo” nozickiano):

  • neoliberista
  • indifferente anzi simpatetico rispetto ai monopoli

  • attacca il lavoro smantellando le garanzie sul mercato del lavoro e sul welfare

  • occupa lo Stato e alla bisogna persegue disavanzi di bilancio

  • social-liberista
  • difende la disciplina nel bilancio pubblico

  • invoca l’apertura massima alla concorrenza nei mercati dei beni e dei prodotti

  • vuol fare seguire alla deregolamentazione del mercato del lavoro una rete di sicurezza universalista e una politica industriale per incentivi, e nulla più

Chi vuol esser liberista?

lunedì, 14 maggio 2007 alle 16:04:37 | Pubblicato su Bancari, Biscione, Borghesia, Capitale, Capitalisti, D'Alema, De Benedetti, Democrazia, Destra, Fassino, Imprenditori, Liberismo, Partito Democratico, Prodi, Sinistra | 1 commento

L’Italia è un Paese aperto sia agli investimenti stranieri in casa propria sia all’investimento delle proprie aziende oltre confine.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Romano Prodi citando i casi della privatizzazione di Alitalia, del riassetto di Telecom Italia in cui è entrata la spagnola Telefonica e dell’opa di Enel sull’iberica Endesa.

Da mesi vengo accusato di essere nazionalista. E’ assolutamente falso, ha detto Prodi riferendosi alle critiche anche americane, di eccessiva interferenza negli affari delle aziende quotate.

“Noi siamo molto più aperti della maggior parte degli altri paesi europei e sono molto orgoglioso di questo Siamo aperti agli stranieri in entrambe le direzioni”

fonte

Non c’è che dire, centrodestra (storicamente in maniera legittima) e centrosinistra fanno a gara ad essere più liberisti.
Un applauso agli elettori della “””sinistra””” che non han fatto vincere il Biscione mafioso.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.